La Tenuta Agrilat, situata a Eboli, è specializzata nella produzione di Mozzarella di Bufala Campana DOP, con latte proveniente solo dai migliori allevamenti della Piana del Sele. Nasce nel 1997 dal sogno di due cugini, Giuseppe e Giovanni, di aprire un caseificio nella propria terra. E, da allora, produce tutto ciò che di buono si può fare con il latte di bufala e con il lavoro artigianale di chi ama i sapori buoni di una volta.

L’Azienda ha uno dei suoi punti di forza nel rapporto diretto con gli allevatori e con i maestri casari che, ogni giorno, lavorano il latte di Bufala Campana DOP nel rispetto della tradizione e della semplicità delle cose buone fatte a mano. La qualità della materia prima, il processo di lavorazione e i continui controlli certificano i prodotti Agrilat come eccellenza del territorio. Nel nuovo innovativo impianto produttivo, i prodotti sono controllati uno ad uno, in ogni fase della lavorazione e prima del loro confezionamento. La qualità è inoltre garantita e controllata dal Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP.

I latticini Agrilat vengono distribuiti in tutta Italia e in Europa.

Prodotti

I bocconcini: tutto il sapore della Mozzarella di Bufala Campana DOP Agrilat in piccoli “bocconi” dalla forma tondeggiante e dal colore bianco porcellanato, che al taglio presentano una tipica fuoriuscita di latte di bufala, indice della qualità e della freschezza del prodotto.

La Zizza Agrilat: da 1 a 5 kg, è una mozzarella di bufala dalle dimensioni più grandi, che rispetta a pieno la lavorazione artigianale. Bianca e invitante, con lei al centro ogni tavola diventa la più bella. Perfetta da condividere con gli amici per avere tutto il gusto della mozzarella di bufala in un formato extra.

La treccia: da 250g fino a 5 kg, è frutto della lavorazione ad intreccio della pasta di mozzarella. Il colore è bianco porcellanato, il sapore è delicato e la crosta è sottilissima. Al taglio presenta una tipica sierosità bianca e un profumo di fermenti lattici.

L’affumicato: formaggio affumicato in maniera del tutto artigianale, solo con paglia biologica e selezionata, che conferisce un aroma intenso, un colore ambrato ed eterogeneo.

La ricotta fresca: morbida, vellutata, cremosa e dal sapore delicatamente dolce. Per produrla si parte dal siero di latte, ma la magia del sapore sta tutta nella ricetta.

La ricotta stagionata: varietà di ricotta che si differenzia da quella fresca perché più secca e dal sapore e consistenza più marcati. La stagionatura avviene in maniera totalmente naturale, nel rispetto dei tempi richiesti dalla ricotta stessa. È lei a decidere quando essere disponibile per essere gustata.

Il formaggio fresco:  tutta la corposità del latte di bufala in un formaggio il cui processo di lavorazione è curato in ogni singola fase, dalla selezione degli ingredienti alle tecniche artigianali di lavorazione, per offrire un prodotto sano e gustoso.

Il formaggio stagionato: Maturazione, salatura e riposo sono le tre fasi principali della stagionatura, finalizzata a produrre un formaggio buono e con le migliori proprietà organolettiche e nutrizionali.

Tenuta Agrilat 

contrada Macchione, snc – Eboli (SA)
tel. 0828/333131
sito: www.tenutaagrilat.it
e-mail: info@tenutaagrilat.it
Facebook: Tenuta Agrilat
Instagram: tenutaagrilat

Tagged with →  

Notizie D'Origine Controllata

  • Un piatto tutto da scoprire, questi Tortelli di bufala, latte cagliato e olio ravece dello chef Paolo Barrale del Ristorante Marennà, suggerito per Team Costa del Cilento. Proprio il suo ristorante, grazie alla Stella Michelin ottenuta nel 2009, è espressione massima della cultura dell’accoglienza di Feudi e di San Gregorio. [...]

  • Un comparto dal valore di 1,2 miliardi l’anno e che impiega ben 11 milioni di persone, quello della mozzarella di bufala campana Dop. E che l’emergenza Coronavirus non ha risparmiato. Nei primi quindici giorni di lockdown, il fatturato è diminuito del 60%, per il mese di marzo del 35%. A incidere, [...]

  • Dodici mesi per 50 milioni di chili di mozzarella di bufala campana Dop. Il 2018 è stato l’anno dei record per il nostro oro bianco, con un aumento di circa il 20 per cento sia nella produzione che nelle vendite, conferma di un trend di crescita ormai consolidato. «Un aumento [...]

  • No alle fake news, sì alle buffalo news. Il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, in collaborazione con il mensile Leggere:tutti, per celebrare l’Anno del Cibo italiano nel mondo ha indetto il concorso “Ti racconto una bufala”, un contest letterario per la realizzazione di brevi racconti (massimo 6.000 [...]

  • Sta per partire il secondo anno di studi della Scuola di formazione lattiero casearia del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, presso le Reali Cavallerizze della Reggia di Caserta. La scuola ambisce a formare le future figure chiave del comparto, dai casari ai manager dell’export fino agli [...]

  • Gastronomia, solidarietà, intrattenimento: questi alcuni degli ingredienti della Festa solidale del sorriso “Sapori di bufala”, organizzata dall’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus, in via Rosa Jemma. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, è in programma presso l’area esterna dell’Istituto “Enzo Ferrari” di Battipaglia da venerdì 21 a domenica 23 settembre. A [...]

  • Il comparto della mozzarella di bufala si è confermato in ottima salute anche nel primo semestre del 2018. Come comunicato dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, da gennaio a giugno 2018 la produzione ha registrato un incremento del 4,4%. Negli ultimi due anni si è raggiunto [...]

  • Battipaglia celebra la sua “regina”. Da venerdì 24 a domenica 26 agosto, presso lo stadio comunale “Luigi Pastena” di Battipaglia, si terrà la terza edizione dell’evento gastronomico “La Zizzona di Battipaglia in festa”, organizzato dalla Pro Loco ‘A Castelluccia, dal Caseificio La Fattoria e da Radio Castelluccio con il patrocinio [...]

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons.