le-strade-della-mozzarella-2016-694x420È iniziato il conto alla rovescia per le date campane dell’evento più atteso dell’anno! Stiamo parlando delle Strade della Mozzarella giunto quest’anno alla  sua nona edizione. Si tratta dell’evento più importante in assoluto dedicato alla mozzarella di bufala, che ogni anno vede la partecipazione di chef stellati provenienti da tutto il mondo. Quest’anno fra i partecipanti spiccano i nomi di Matteo Baronetto, Enrico Crippa, Davide Scabin, Davide Oldani, Antonia Klugmann, Philipe Léveillé, Luca Abbruzzino, Luigi Taglienti, iFratelli Salvo, Mauro Colagreco, Mark Moriarty (vincitore della prima edizione di S.Pellegrino Young Chef) e molti altri nomi dell’alta ristorazione.

Candele-splatter-alla-caprese

Candele splatter alla caprese- Contest Le Strade della Mozzarella 2016

Tra le novità di quest’anno ci sarà la lounge dedicata alla pasta e al pomodoro e il focus sul legame fra cucina e sala. L’evento partito da Parigi lo scorso dicembre, ha fatto tappa a Milano il 16 febbraio e approderà a Paestum al Savoy Beach Hotel i giorni 18 e 19 aprile, per essere poi a maggio a New York e per concludersi infine ad ottobre a Roma.

Ogni anno l’evento si arricchisce sempre di più, con nomi e volti nuovi, con nuove ricette e nuovi modi di intendere la cucina, frutto di ricerca e di tanta, tanta passione. Le Strade della Mozzarella riunisce intorno a sé il meglio della Campania e del mondo. Un evento in cui la mozzarella di bufala è la regina indiscussa, protagonista unica, amata ed acclamata in tutto il mondo.

Fino al 14 aprile cliccando qui, è possibile accreditarsi al congresso LSDM.

Programma

Lunedì 18 aprile 2016

Sala Blu

Ore 11.00 Matteo Baronetto, Ristorante Del Cambio, Torino , moderato da Enzo Vizzari;

Ore 12.00 Riccardo Monco, Enoteca Pinchiorri, Firenze, moderato da Luigi Cremona;

Ore 13.00 Enrico Crippa, Piazza Duomo, Alba, moderato da Enzo Vizzari;

ore 14.00 – 15.00 pausa

Ore 15.00 Davide Oldani, D’O, Cornaredo, moderato da Fiammetta Fadda;

Ore 16.00 Gert De Mangeleer, Hertog Jan, Zedelgem – Belgio, moderato da Paolo Marchi;

Ore 17.00 Mauro Colagreco, Mirazur, Mentone – Francia, moderato da Lorenza Fumelli;

Ore 18.00 Antonia Klugmann, l’Argine a Vencò, Dolegna del Collio, moderata da Marco Bolasco

Sala Rossa

ore 12.00 Saverio Sbaragli, Il lago, Ginevra – Svizzera, moderato da Claudio Sacco;

ore 13.00 – 14.00 pausa

ore 14.00 Luca Abbruzzino, Antonio Abbruzzino alta cucina locale, Catanzaro, moderato da Luigi Cremona;

Ore 15.00 Luigi Taglienti, moderato da Alberto Cauzzi;

Ore 16.00 Emanuele Scarello, Agli Amici, Udine, moderato da Enzo Vizzari;

Ore 17.00 Vito Mollica, Il Palagio, Firenze, moderato da Fiammetta Fadda;

Ore 18.00 Francesco e Salvatore Salvo, Francesco e Salvatore Salvo, San Giorgio a Cremano, moderati da Allan Bay;

Ore 19.00 Gaetano e Pasquale Torrente, il Convento, Cetara, moderati da Luciano Pignataro;

Martedì 19 aprile 2016

Sala Blu

Ore 11.00 Alexandre Gauthier, La Grenouillère – Francia, moderato da Andrea Petrini;

Ore 12.00 Magnus Ek, Oaxen Krog, Djurgården, Stockholm – Svezia, moderato da Maria Canabal;

Ore 13.00 Karl e Rudi Obauer, Restaurant Obauer, Werfen, Austria, moderati da Paolo Marchi;

Ore 14.00 Leonardo Pereira, Restaurante Areias do Seixo, Praceta do Atlântico, Portogallo, moderato da Andrea Petrini;

Ore 15.00 Oriol Castro, Disfrutar, Barcellona – Spagna, moderato da Angela Barusi;

Ore 16.00 Daniel Berlin, Daniel Berlin Krog, Skåne Tranås – Svezia, moderato da Mattias Kroon;

ore 17.00 – 18.00 pausa

Ore 18.00 Jacques Genin, Jacques Genin, Parigi – Francia, moderato da Maria Canabal;

Ore 19.00 Davide Scabin, Combal Zero, Rivoli, moderato da Eleonora Cozzella;

Sala Rossa

Ore 11.00 Mark Moriarty, San Pellegrino World Young Chef moderato da Paolo Marchi;

Ore 12.00 Silvio Salmoiraghi, Ristorante Acquerello, Fagnano Olona, moderato da Alberto Cauzzi;

ore 13.00 Andrea Berton, Ristorante Berton, Milano, moderato da Fiammetta Fadda;

Ore 14.00 Ana Roš, Hiša Franko, Kobarid – Slovenia, moderata da Enzo Vizzari;

ore 15.00 – 16.00 pausa

Ore 16.00 Ernesto Iaccarino, Don Alfonso 1890, Sant’Agata sui due golfi, moderato da Guido Barendson;

Ore 17.00 Sala e Cucina: Christian e Manuel Costardi ed Elisa Bellavia, Christian e Manuel Vercelli, GiuseppePalmieri, Osteria Francescana Modena, moderati da Eleonora Cozzella;

Ore 18.00 Franco Pepe, Pepe in Grani, Caiazzo, moderato da Luciano Pignataro;

 

Taste club – Lounge Pasta e Pomodoro

Lunedì 18 aprile

ore 11.30 Cristian Torsiello, Osteria Arbustico , Valva;

ore 13.30 Vitantonio Lombardo, Locanda Severino, Caggiano.

ore 15.30 Paolo Barrale, Marennà, Sorbo Serpico;

ore 17.30 Peppe Stanzione, Le Trabe, Capaccio Paestum;

Martedì 19 aprile

Ore 12.00 Lorenzo Cuomo, Re Maurì, Vietri sul Mare;

Ore 14.00 Cristoforo Trapani, La Magnolia, Forte dei Marmi;

Ore 16.00 Salvatore Bianco, Il Comandante, Napoli;

 

Taste Club – Lounge Tutti Fritti

Lunedì 18 aprile

Ore 11.30 Pasquale Torrente, Il Convento, Cetara;

ore 13.30 Gaetano Torrente, Locanda burro e alici, Erbusco;

Ore 15.30 Sabatino Sirica, Pasticceria Sirica, San Giorgio a Cremano;

Ore 17.30 Enzo e Cristano Piccirillo, La Masardona, Napoli;

Martedì 19 aprile

ore 11.30 Francesco Guida Osteria Nonna Rosa, Vico Equense;

ore 13.30 Gino Sorbillo, Antica Pizza Fritta di Zia Esterina, Napoli;

ore 15.30 Alfonso Pepe, Pasticceria Pepe, Sant’Egidio del Monte Albino;

ore 17.30 Pasquale e Gaetano Torrente, Il Convento, Cetara;

 

Taste club – Cucina dolce

Lunedì 18 aprile

12.00 Antonino Maresca, consulting;

14.00 Daniele Bonzi, Four Seasons Milano;

16.00 Mario Peqini, consulting;

Martedì 19 aprile

12.00 Galileo Reposo, Asola cucina sartoriale, Milano:

14.00 Beppe Allegretta, Unico, Milano;

16.00 Antonino Maresca, consulting;

 

Cosa Le Strade della Mozzarella Paestum #LSDM

Quando 18 e 19 aprile 2016

Dove Savoy Beach Hotel

Web www.lsdm.it

 

Segnalaci le tue news attraverso la pagina Contatti

Notizie D'Origine Controllata

  • Dodici mesi per 50 milioni di chili di mozzarella di bufala campana Dop. Il 2018 è stato l’anno dei record per il nostro oro bianco, con un aumento di circa il 20 per cento sia nella produzione che nelle vendite, conferma di un trend di crescita ormai consolidato. «Un aumento [...]

  • No alle fake news, sì alle buffalo news. Il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, in collaborazione con il mensile Leggere:tutti, per celebrare l’Anno del Cibo italiano nel mondo ha indetto il concorso “Ti racconto una bufala”, un contest letterario per la realizzazione di brevi racconti (massimo 6.000 [...]

  • Sta per partire il secondo anno di studi della Scuola di formazione lattiero casearia del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, presso le Reali Cavallerizze della Reggia di Caserta. La scuola ambisce a formare le future figure chiave del comparto, dai casari ai manager dell’export fino agli [...]

  • Gastronomia, solidarietà, intrattenimento: questi alcuni degli ingredienti della Festa solidale del sorriso “Sapori di bufala”, organizzata dall’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus, in via Rosa Jemma. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, è in programma presso l’area esterna dell’Istituto “Enzo Ferrari” di Battipaglia da venerdì 21 a domenica 23 settembre. A [...]

  • Il comparto della mozzarella di bufala si è confermato in ottima salute anche nel primo semestre del 2018. Come comunicato dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, da gennaio a giugno 2018 la produzione ha registrato un incremento del 4,4%. Negli ultimi due anni si è raggiunto [...]

  • Battipaglia celebra la sua “regina”. Da venerdì 24 a domenica 26 agosto, presso lo stadio comunale “Luigi Pastena” di Battipaglia, si terrà la terza edizione dell’evento gastronomico “La Zizzona di Battipaglia in festa”, organizzato dalla Pro Loco ‘A Castelluccia, dal Caseificio La Fattoria e da Radio Castelluccio con il patrocinio [...]

  • A circa un anno dall’inizio della querelle, il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso da parte della Campania contro il riconoscimento del marchio Dop per la Mozzarella di latte vaccino di Gioia del Colle. La motivazione risiede nella differente tipologia di latte – da un lato di bufala, dall’altro [...]

  • Il primo ricettario del Team Costa del Cilento, squadra di cuochi che omaggia la cucina cilentana e la Dieta mediterranea, non poteva che riservare un ruolo da protagonista alla mozzarella di bufala. Tra le ricette più interessanti c’è quella ideata dallo chef Giuseppe Gaudino di Torre Bassano, a Torre del [...]

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons.