Si è chiusa con un bilancio molto positivo la 1° edizione del Festival della Zizzona, la tre giorni dedicata alla mozzarella che si è svolta a Battipaglia, capitale per antonomasia di questo prodotto di eccellenza italiano, dal 27 al 29 luglio presso lo Stadio Comunale Pastena.

La manifestazione, ideata da Donato Ciociola e patrocinata dal Comune di Battipaglia, ha richiamato un numeroso pubblico, accorso non solo per degustare la mozzarella, ma anche per assistere ai numerosi ed importanti appuntamenti culturali che hanno arricchito la kermesse.

Seminari, convegni, workshop su temi legati all’alimentazione, in particolare alle produzioni tipiche locali e nazionali puntando l’attenzione sulle politiche di sviluppo del settore agroalimentare; ma anche momenti “goliardici” con il “Campionato dei mangiatori di zizzona”, introdotto da Luciano Paraggio, in cui dieci contendenti provenienti da diverse parti della regione, selezionati in base all’ordine di iscrizione, si sono sfidati a colpi di “zizzona”.  L’obiettivo finire per primi  una zizzona di mezzo chilo.
E poi ancora da segnalare, il concorso di bellezza Miss Zizzona di Battipaglia, l’elezione della prima miss, espressione della genuinità e l’autenticità del territorio e dei suoi prodotti.

Il Festival della Zizzona è stato anche un importante momento, non solo per promuovere, se ancora ce ne fosse bisogno la mozzarella, ma anche per apprezzare gli altri prodotti dell’agroalimentare tipico tra cui l’olio extravergine DOP Colline Salernitane e Cilento, i rinomati formaggi vaccini e caprini del Cilento e del Vallo di Diano; la frutta e la verdura delle note OP Alma Seges e Terraorti, dolci locali e naturalmente la pizza, un ricco mercatino dell’artigianato locale, esposizione di Vespe d’epoca del “Vespa Club Costa del Sole” e le automobili del club storico “Araba Phoenix”.

Tra gli altri appuntamenti salienti del 1° Festival della Zizzona segnaliamo anche la presentazione del libro “Mozzarella? Ti cucino io”,  scritto da Francesco Festuccia, caposervizio alla cultura del Tg2. Il libro è  un viaggio nella storia della mozzarella, che da semplice alimento contadino è diventata una prelibatezza che ci invidiano in tutto il mondo e che tanti cercano di imitare, con risultati a volte disastrosi.

Non manca anche una sezione dedicata alle ricette elaborate dagli chef stellati (tra cui Pino Lavarra, Igor Macchia, Ilario Vinciguerra) dove protagonista è ovviamente la mozzarella.

Il gran finale del Festival della Zizzona è stato affidato a Francesco Paolantoni. Il noto comico napoletano, grande fan della mozzarella di bufala campana,  non si è risparmiato, regalando al numeroso pubblico uno spettacolo di grande comicità, degna conclusione della prima edizione di questa ricca manifestazione.

Segnalaci le tue news attraverso la pagina Contatti

Notizie D'Origine Controllata

  • Dodici mesi per 50 milioni di chili di mozzarella di bufala campana Dop. Il 2018 è stato l’anno dei record per il nostro oro bianco, con un aumento di circa il 20 per cento sia nella produzione che nelle vendite, conferma di un trend di crescita ormai consolidato. «Un aumento [...]

  • No alle fake news, sì alle buffalo news. Il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, in collaborazione con il mensile Leggere:tutti, per celebrare l’Anno del Cibo italiano nel mondo ha indetto il concorso “Ti racconto una bufala”, un contest letterario per la realizzazione di brevi racconti (massimo 6.000 [...]

  • Sta per partire il secondo anno di studi della Scuola di formazione lattiero casearia del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, presso le Reali Cavallerizze della Reggia di Caserta. La scuola ambisce a formare le future figure chiave del comparto, dai casari ai manager dell’export fino agli [...]

  • Gastronomia, solidarietà, intrattenimento: questi alcuni degli ingredienti della Festa solidale del sorriso “Sapori di bufala”, organizzata dall’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus, in via Rosa Jemma. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, è in programma presso l’area esterna dell’Istituto “Enzo Ferrari” di Battipaglia da venerdì 21 a domenica 23 settembre. A [...]

  • Il comparto della mozzarella di bufala si è confermato in ottima salute anche nel primo semestre del 2018. Come comunicato dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, da gennaio a giugno 2018 la produzione ha registrato un incremento del 4,4%. Negli ultimi due anni si è raggiunto [...]

  • Battipaglia celebra la sua “regina”. Da venerdì 24 a domenica 26 agosto, presso lo stadio comunale “Luigi Pastena” di Battipaglia, si terrà la terza edizione dell’evento gastronomico “La Zizzona di Battipaglia in festa”, organizzato dalla Pro Loco ‘A Castelluccia, dal Caseificio La Fattoria e da Radio Castelluccio con il patrocinio [...]

  • A circa un anno dall’inizio della querelle, il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso da parte della Campania contro il riconoscimento del marchio Dop per la Mozzarella di latte vaccino di Gioia del Colle. La motivazione risiede nella differente tipologia di latte – da un lato di bufala, dall’altro [...]

  • Il primo ricettario del Team Costa del Cilento, squadra di cuochi che omaggia la cucina cilentana e la Dieta mediterranea, non poteva che riservare un ruolo da protagonista alla mozzarella di bufala. Tra le ricette più interessanti c’è quella ideata dallo chef Giuseppe Gaudino di Torre Bassano, a Torre del [...]

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons.