Dopo l’esperienza de La Grande Bufala e Millefiori, il gruppo di imprenditori e professionisti ebolitani appassionato di enogastronomia – desiderosi di costruire nuove opportunità per il territorio – si appresta a dare il via ad una nuova kermesse riunendosi nell’Associazione Puro Gusto. Così nasce “Pianeta Bufala”, per creare un grande contenitore di qualità in cui parlare e gustare la Dieta e la cucina Mediterranea, assieme a molti prodotti a denominazione del Made in Italy ed a tanti protagonisti del mondo enogastronomico. Si parte da un territorio definito da sempre – e non a torto – “felix”…grazie alla sua fertilità, intesa anche come terra ricca di “fermenti”. La nove giorni, difatti, si contraddistinguerà per i numerosi appuntamenti dedicati agli appassionati, agli addetti ai lavori, ed anche alle famiglie che vogliono riflettere sulla qualità del cibo, sulla necessità di entrare in contatto con le aziende produttrici e di adottare uno stile di vita e alimentare più salubre. L’attenzione alle eccellenze del territorio parte dalla scelta dell’artista che ha creato il logo. Si tratta di Francesco Cuomo, un artista di origini ebolitane, con all’attivo numerosissime mostre e molti progetti di rilievo, chiamato a firmare campagne pubblicitarie per marchi aziendali come la Persol e la Colmar. Ogni sera appuntamento ai fornelli con chef che hanno segnato la cucina italiana e mediterranea, partendo dal maestro Gianfranco Vissani che aprirà la kermesse, a cui faranno seguito Philly D’Uva, Francesco Rizzuti, Paolo Barrale ed il pasticcere Sal De Riso. Ma queste sono solo le prime anticipazioni, molti altri gli ospiti e numerosi gli appuntamenti che prenderanno il via il 26 maggio alle ore 18. “Pianeta Bufala” firmato dall’Associazione Puro Gusto è patrocinata dalla Confesercenti, dalla Camera di Commercio di Salerno, dall’Azienda Speciale Intertrade che per l’occasione ospiterà una delegazione francese, nonché dal Ministero dell’Agricoltura, dalla Regione Campania, dalla Provincia di Salerno e dal Comune di Eboli.

Notizie D'Origine Controllata

  • Dodici mesi per 50 milioni di chili di mozzarella di bufala campana Dop. Il 2018 è stato l’anno dei record per il nostro oro bianco, con un aumento di circa il 20 per cento sia nella produzione che nelle vendite, conferma di un trend di crescita ormai consolidato. «Un aumento [...]

  • No alle fake news, sì alle buffalo news. Il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, in collaborazione con il mensile Leggere:tutti, per celebrare l’Anno del Cibo italiano nel mondo ha indetto il concorso “Ti racconto una bufala”, un contest letterario per la realizzazione di brevi racconti (massimo 6.000 [...]

  • Sta per partire il secondo anno di studi della Scuola di formazione lattiero casearia del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, presso le Reali Cavallerizze della Reggia di Caserta. La scuola ambisce a formare le future figure chiave del comparto, dai casari ai manager dell’export fino agli [...]

  • Gastronomia, solidarietà, intrattenimento: questi alcuni degli ingredienti della Festa solidale del sorriso “Sapori di bufala”, organizzata dall’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus, in via Rosa Jemma. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, è in programma presso l’area esterna dell’Istituto “Enzo Ferrari” di Battipaglia da venerdì 21 a domenica 23 settembre. A [...]

  • Il comparto della mozzarella di bufala si è confermato in ottima salute anche nel primo semestre del 2018. Come comunicato dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, da gennaio a giugno 2018 la produzione ha registrato un incremento del 4,4%. Negli ultimi due anni si è raggiunto [...]

  • Battipaglia celebra la sua “regina”. Da venerdì 24 a domenica 26 agosto, presso lo stadio comunale “Luigi Pastena” di Battipaglia, si terrà la terza edizione dell’evento gastronomico “La Zizzona di Battipaglia in festa”, organizzato dalla Pro Loco ‘A Castelluccia, dal Caseificio La Fattoria e da Radio Castelluccio con il patrocinio [...]

  • A circa un anno dall’inizio della querelle, il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso da parte della Campania contro il riconoscimento del marchio Dop per la Mozzarella di latte vaccino di Gioia del Colle. La motivazione risiede nella differente tipologia di latte – da un lato di bufala, dall’altro [...]

  • Il primo ricettario del Team Costa del Cilento, squadra di cuochi che omaggia la cucina cilentana e la Dieta mediterranea, non poteva che riservare un ruolo da protagonista alla mozzarella di bufala. Tra le ricette più interessanti c’è quella ideata dallo chef Giuseppe Gaudino di Torre Bassano, a Torre del [...]

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons.