Le Strade della Mozzarella

Dopo il successo di Paestum, “Le Strade della Mozzarella” approda nella Grande Mela. Si tratta della prima volta oltreoceano per il grande congresso di cucina d’autore, che farà tappa negli Stati Uniti per una due giorni il 17 e il 18 maggio.

Il primo evento, reso possibile dalla collaborazione con l’Associazione dei Cuochi italiani a New York e dal supporto di Pentole Agnelli Usa, si terrà martedì 17 maggio presso lo showroom dell’azienda, nel cuore del Flat Iron District. Il programma prevede le presentazioni degli chef Massimo Carbone, Massimo Bebber, Gaetano Torrente e Alfonso Pepe. Ci saranno inoltre approfondimenti sulla mozzarella di bufala, ma anche su altri prodotti simbolo del made in Italy, come la pasta di Gragnano, il caffè napoletano e l’olio extravergine di oliva. A introdurre lo spaccato sulla gastronomia italiana sarà Fabio Parasecoli, storico della gastronomia, professore associato e direttore dei Food Studies presso la New School di New York.

La seconda giornata, dedicata interamente alla pizza, si svolgerà mercoledì 18 maggio presso la sede di Neapolitan Express (E111th Street), azienda che ha portato lo street food napoletano a New York. Organizzata da Antico Molino Caputo con la collaborazione di Orlando Food Sales, vedrà la partecipazione, fra gli altri, del giornalista enogastronomico Luciano Pignataro e di Scott Wiener, esperto newyorkese della pizza da asporto. Per l’occasione si confronteranno maestri pizzaioli di varia provenienza: Salvatore Salvo e Franco Pepe dalla Campania; John Arena da Las Vegas; e infine i “padroni di casa” Giulio Adriani, Michele D’Amelio e Giorgia Caporuscio. L’ingresso a entrambe le giornate, su invito, è riservato ai professionisti del settore.

Dopo le tappe di Parigi, Milano, Paestum e New York, la fortunata manifestazione, giunta alla sua nona edizione, si concluderà a Roma nel mese di ottobre.

Notizie D'Origine Controllata

  • Dodici mesi per 50 milioni di chili di mozzarella di bufala campana Dop. Il 2018 è stato l’anno dei record per il nostro oro bianco, con un aumento di circa il 20 per cento sia nella produzione che nelle vendite, conferma di un trend di crescita ormai consolidato. «Un aumento [...]

  • No alle fake news, sì alle buffalo news. Il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, in collaborazione con il mensile Leggere:tutti, per celebrare l’Anno del Cibo italiano nel mondo ha indetto il concorso “Ti racconto una bufala”, un contest letterario per la realizzazione di brevi racconti (massimo 6.000 [...]

  • Sta per partire il secondo anno di studi della Scuola di formazione lattiero casearia del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, presso le Reali Cavallerizze della Reggia di Caserta. La scuola ambisce a formare le future figure chiave del comparto, dai casari ai manager dell’export fino agli [...]

  • Gastronomia, solidarietà, intrattenimento: questi alcuni degli ingredienti della Festa solidale del sorriso “Sapori di bufala”, organizzata dall’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus, in via Rosa Jemma. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, è in programma presso l’area esterna dell’Istituto “Enzo Ferrari” di Battipaglia da venerdì 21 a domenica 23 settembre. A [...]

  • Il comparto della mozzarella di bufala si è confermato in ottima salute anche nel primo semestre del 2018. Come comunicato dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, da gennaio a giugno 2018 la produzione ha registrato un incremento del 4,4%. Negli ultimi due anni si è raggiunto [...]

  • Battipaglia celebra la sua “regina”. Da venerdì 24 a domenica 26 agosto, presso lo stadio comunale “Luigi Pastena” di Battipaglia, si terrà la terza edizione dell’evento gastronomico “La Zizzona di Battipaglia in festa”, organizzato dalla Pro Loco ‘A Castelluccia, dal Caseificio La Fattoria e da Radio Castelluccio con il patrocinio [...]

  • A circa un anno dall’inizio della querelle, il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso da parte della Campania contro il riconoscimento del marchio Dop per la Mozzarella di latte vaccino di Gioia del Colle. La motivazione risiede nella differente tipologia di latte – da un lato di bufala, dall’altro [...]

  • Il primo ricettario del Team Costa del Cilento, squadra di cuochi che omaggia la cucina cilentana e la Dieta mediterranea, non poteva che riservare un ruolo da protagonista alla mozzarella di bufala. Tra le ricette più interessanti c’è quella ideata dallo chef Giuseppe Gaudino di Torre Bassano, a Torre del [...]

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons.