PB 2013

Pianeta Bufala

Nonostante le avverse condizioni metereologiche, dal 30 maggio al 2 giugno, presso il centro storico di Eboli, si è svolta con grande successo, la sesta edizione della kermesse enogastronomica Pianeta Bufala, progetto dedicato ai prodotti della bufala e della Piana del Sele, presentato dalla giornalista enogastronomica Antonella Petitti.

 Un esercito di chef, pizzaioli, pasticceri, degustatori, sommelier, produttori e appassionati del gusto, ha animato le strade e le piazze della città di Eboli in nome del territorio e delle sue tipicità. Questi food lovers si sono alternati sul palco cucina allestito nel Chiostro di San Francesco, raccontandosi agli appassionati e regalando sperimentazioni culinarie da giudicare e di cui godere in collettivo. 

INAUGURAZIONE

Inaugurazione

Al centro dell’evento non c’era soltanto la mozzarella di bufala, ma anche ricotta, latte, burro, carne di bufalo e tutte quelle produzioni di eccellenza che rendono la provincia salernitana un importante punto di riferimento all’interno del panorama nazionale dell’agro-alimentare come il vino e la birra artigianale.

PARISI-PETITTI

Parisi-Petitti

Tra i grandi nomi che hanno preso parte a questa VI edizione di Pianeta Bufala ricordiamo: Gino Sorbillo e Giovanni Mandara, eletti sindaci del Pianeta del Gusto, Giuseppe Giordano, l’inventore de Il Pizzino, Alfonso Pepe, il re dei panettoni, Carlo Cuofano, il mago del cioccolato e dei babà, gli chef stellati Raffaele Vitale e Rosanna Marziale, il produttore toscano Paolo Parisi (un uomo, un uovo), gli chef Jonata Rossi, Fabio Pesticcio e Fabrizio Di Lisi, la personal chef Philly D’Uva, Lorenzo Principe, maestro delle pizze fritte e dello scarpariello, Pietro Macellaro, il pasticcere agricolo cilentano, Gennaro Marciante e Pino Calce, che dalla Divina Costa hanno sperimentato interessanti commistioni, lo chef contadino Pietro Parisi ed il maestro pasticcere salentino Antonio Campeggio.

Durante i quattro giorni di manifestazione molti, interessanti laboratori si sono svolti. Ai più giovani sono stati riservati gli appuntamenti curati dalla chef Philly D’Uva, che li ha messi ai fornelli, e quelli tenuti dal presidente dell’Associazione Nonsologlutine, Alfonso Del Forno, che li ha guidati giocosamente nell’alimentazione degli intolleranti ed infine quelli della cake designer Elizabeth Jaekel che ha insegnato loro, piccoli trucchi per piccoli dolci.

Per gli aspiranti pasticceri lo chef Fabrizio Di Lisi ha tenuto un incontro, durante il quale ha insegnato a fare la crema di bufala, una base multiuso per interessanti mousse ed eleganti dessert. Infine, per gli amanti della birra artigianale, gli esperti degustatori dell’Associazione Malti da Legare hanno tenuto due laboratori, il primo dedicato alle birre senza glutine con la collaborazione di Alfonso Del Forno ed il secondo dedicato agli abbinamenti con la “bufala”. Quello delle birre artigianali è un mondo decisamente “in fermento”, che vede la Campania regalare molti nuovi prodotti agli appassionati, con una qualità sempre crescente.

FOOD BLOGGER

Food Blogger

Inoltre quest’anno è stata inaugurata anche la prima edizione del premio Pianeta Bufala, un concorso dedicato ai food blogger. A giudicarsi la vittoria, e quindi un week-end nel Cilento è stata Yvette Montanaro di Campaniaslow.it. Dalla sua, più di ogni altra abilità, la scelta di utilizzare la carne di bufalo in una ricetta ragionata e molto originale.

SORBILLO-MANDARA

Sorbillo-Mandara

Il prossimo appuntamento con Pianeta Bufala, si terrà a Firenze dal 27 al 29 settembre 2013, nei pressi di Piazza della Signoria alla Loggia del Grano. Si tratta della concretizzazione della volontà dell’organizzazione di far diventare la kermesse itinerante, affinchè gli appuntamenti volti alla Dieta Mediterranea, alla sana alimentazione ed alla conoscenza dei migliori protagonisti della cucina italiana possa estendersi ad ulteriori città, in Italia e all’estero. Infine per il piacere di chi ama la musica, in programma nel Chiostro di San Francesco, da venerdì 7 a domenica 9 giugno, ci sarà un intenso “Fuori Programma”. Tre serate di musica e gastronomia, dove poter unire le due passioni con musica e cucina, entrambe rigorosamente live.

Notizie D'Origine Controllata

  • Dodici mesi per 50 milioni di chili di mozzarella di bufala campana Dop. Il 2018 è stato l’anno dei record per il nostro oro bianco, con un aumento di circa il 20 per cento sia nella produzione che nelle vendite, conferma di un trend di crescita ormai consolidato. «Un aumento [...]

  • No alle fake news, sì alle buffalo news. Il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, in collaborazione con il mensile Leggere:tutti, per celebrare l’Anno del Cibo italiano nel mondo ha indetto il concorso “Ti racconto una bufala”, un contest letterario per la realizzazione di brevi racconti (massimo 6.000 [...]

  • Sta per partire il secondo anno di studi della Scuola di formazione lattiero casearia del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, presso le Reali Cavallerizze della Reggia di Caserta. La scuola ambisce a formare le future figure chiave del comparto, dai casari ai manager dell’export fino agli [...]

  • Gastronomia, solidarietà, intrattenimento: questi alcuni degli ingredienti della Festa solidale del sorriso “Sapori di bufala”, organizzata dall’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus, in via Rosa Jemma. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, è in programma presso l’area esterna dell’Istituto “Enzo Ferrari” di Battipaglia da venerdì 21 a domenica 23 settembre. A [...]

  • Il comparto della mozzarella di bufala si è confermato in ottima salute anche nel primo semestre del 2018. Come comunicato dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, da gennaio a giugno 2018 la produzione ha registrato un incremento del 4,4%. Negli ultimi due anni si è raggiunto [...]

  • Battipaglia celebra la sua “regina”. Da venerdì 24 a domenica 26 agosto, presso lo stadio comunale “Luigi Pastena” di Battipaglia, si terrà la terza edizione dell’evento gastronomico “La Zizzona di Battipaglia in festa”, organizzato dalla Pro Loco ‘A Castelluccia, dal Caseificio La Fattoria e da Radio Castelluccio con il patrocinio [...]

  • A circa un anno dall’inizio della querelle, il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso da parte della Campania contro il riconoscimento del marchio Dop per la Mozzarella di latte vaccino di Gioia del Colle. La motivazione risiede nella differente tipologia di latte – da un lato di bufala, dall’altro [...]

  • Il primo ricettario del Team Costa del Cilento, squadra di cuochi che omaggia la cucina cilentana e la Dieta mediterranea, non poteva che riservare un ruolo da protagonista alla mozzarella di bufala. Tra le ricette più interessanti c’è quella ideata dallo chef Giuseppe Gaudino di Torre Bassano, a Torre del [...]

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons.