le-strade-della-mozzarellaPartirà da Milano l’edizione 2017 delle Strade della Mozzarella (LSDM), particolarmente attesa perché celebrerà il decennale della manifestazione. L’appuntamento con la prima tappa è per mercoledì 1° febbraio nella doppia location del Lentini’s Pizza & Restaurant (via Tivoli) e del Baglioni Hotel Carlton (Via Senato) di Milano.      

A partire dalle 15:30 presso il Lentini’s Pizza & Restaurant la protagonista sarà la pizza, uno dei prodotti che meglio sanno esaltare la mozzarella di bufala campana Dop. All’evento – dal titolo “Napoli – Milano La Pizza Napoletana” – presenzieranno alcuni dei migliori interpreti di questa tradizione: Gino Sorbillo (Pizzeria Gino Sorbillo, Napoli), moderato da Tommaso Esposito; Cristian Brescia (Lentini’s Pizza&Restaurant, Milano), moderato da Allan Bay; Ciro Oliva (Pizzeria Concettina ai Tre Santi, Napoli), moderato da Guido Barendson; e Francesco Martucci (Pizzeria I Masanielli, Caserta), moderato da Luciano Pignataro. Gli ospiti approfondiranno le tecniche e gli ingredienti per preparare una vera pizza napoletana e parleranno dell’evoluzione della pizza e dei prodotti tipici campani.

Quindi, a partire dalle 20:00, la manifestazione si sposterà presso il Baglioni Hotel Carlton per una serata evento dal titolo “Campania d’amare”. Qui saranno raccontate ed elaborate le ricette delle seguenti specialità: i Fritti di Gaetano e Pasquale Torrente (Al Convento, Cetara); il Mezzanello Allardiato di Giovanni Sorrentino (Gerani Ristorante, Santa Maria La Carità); il Babà di Agostino Iacobucci (I Portici, Bologna); e il gelato al latte di bufala di Enrico Rizzi (Enrico Rizzi, Milano). La serata sarà anche l’occasione per presentare il nuovo corso targato LSDM, impreziosito – proprio nell’anno del decennale – dall’entrata in scena dell’ente di formazione Formamentis.

Dopo la tappa meneghina, le Strade della Mozzarella prenderanno il volo per Londra, dove il 27 e il 28 febbraio, presso il Baglioni Hotel, si terrà il secondo appuntamento dell’edizione. Quindi il 19 e il 20 aprile la manifestazione tornerà a casa, al Savoy Beach Hotel di Paestum. Infine il 28 e il 29 giugno il congresso internazionale di cucina d’autore si chiuderà in bellezza a New York, presso lo Show Room Pentole Agnelli. E bissare o, meglio ancora, superare il successo del 2016 appare già una sfida tutt’altro che impossibile.

Segnalaci le tue news attraverso la pagina Contatti

Notizie D'Origine Controllata

  • Gastronomia, solidarietà, intrattenimento: questi alcuni degli ingredienti della Festa solidale del sorriso “Sapori di bufala”, organizzata dall’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Onlus, in via Rosa Jemma. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, è in programma presso l’area esterna dell’Istituto “Enzo Ferrari” di Battipaglia da venerdì 21 a domenica 23 settembre. A [...]

  • Il comparto della mozzarella di bufala si è confermato in ottima salute anche nel primo semestre del 2018. Come comunicato dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, da gennaio a giugno 2018 la produzione ha registrato un incremento del 4,4%. Negli ultimi due anni si è raggiunto [...]

  • Battipaglia celebra la sua “regina”. Da venerdì 24 a domenica 26 agosto, presso lo stadio comunale “Luigi Pastena” di Battipaglia, si terrà la terza edizione dell’evento gastronomico “La Zizzona di Battipaglia in festa”, organizzato dalla Pro Loco ‘A Castelluccia, dal Caseificio La Fattoria e da Radio Castelluccio con il patrocinio [...]

  • A circa un anno dall’inizio della querelle, il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso da parte della Campania contro il riconoscimento del marchio Dop per la Mozzarella di latte vaccino di Gioia del Colle. La motivazione risiede nella differente tipologia di latte – da un lato di bufala, dall’altro [...]

  • Il primo ricettario del Team Costa del Cilento, squadra di cuochi che omaggia la cucina cilentana e la Dieta mediterranea, non poteva che riservare un ruolo da protagonista alla mozzarella di bufala. Tra le ricette più interessanti c’è quella ideata dallo chef Giuseppe Gaudino di Torre Bassano, a Torre del [...]

  • È la mozzarella il secondo prodotto tipico italiano più ricercato dagli utenti Google sparsi per il mondo. L’amato latticino è superato solo dal prosecco e seguito da gorgonzola, ricotta e tartufo. Lo dicono i risultati di uno studio basato su Google Trend e condotto in occasione della prima edizione del [...]

  • Più leggera e digeribile e più povera di grassi. L’ultima novità dalla terra dell’oro bianco si chiama Mozzasnella ed è la nuova mozzarella light ideata dal Caseificio Fratelli Di Lascio di Capaccio Paestum. La Mozzasnella è realizzata con latte di bufala e latte vaccino di alta qualità: “Le prime mozzarelle [...]

  • Dopo la tappa “casalinga” di Paestum, Le Strade Della Mozzarella (LSDM), il congresso internazionale di cucina d’autore dedicato alla Mozzarella di Bufala Campana DOP, si prepara a sbarcare per la terza volta nella Grande Mela. Il 27 e il 29 giugno 2018, presso la pizzeria Kestè in Fulton Street, si percorrerà [...]

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons.