le-strade-della-mozzarella-2017Le Strade della Mozzarella tornano ad incrociarsi. Dopo il successo dell’edizione 2016, conclusasi lo scorso ottobre nella Capitale, il congresso internazionale di cucina d’autore si prepara a tornare, in un 2017 che segna anche il suo decennale.

La manifestazione Le Strade della Mozzarella (LSDM) partirà il 1° febbraio a Milano, al Lentini’s Pizza&Restaurant e al Baglioni Hotel Carlton, quindi il 27 e il 28 febbraio volerà a Londra (Baglioni Hotel); per ritornare due mesi dopo nella sua sede per eccellenza, Paestum. Il 19 e il 20 aprile il congresso sarà infatti ospitato presso il Savoy Beach Hotel. Anche quest’anno Le Strade della Mozzarella torneranno a toccare la Grande Mela: il 28 e 29 giugno sarà la volta di New York (Show Room Pentole Agnelli). Infine l’edizione 2017 si chiuderà con un evento autunnale dalla sede ancora top secret, al quale parteciperanno tutti coloro che in questi dieci anni hanno contribuito a rendere Le Strade della Mozzarella un evento di livello internazionale.

È ormai tutto pronto intanto per “Bocconi d’Autore”, un calendario di sei convivi firmati LSDM, pensati appositamente per celebrarne il decennale. Glile-strade-della-mozzarella appuntamenti si svolgeranno tra gennaio e giugno presso il ristorante Tre Olivi del Savoy Beach Hotel di Paestum. All’ombra dei templi approderanno alcuni tra i migliori chef italiani, andando a segnare il forte legame tra l’executive chef Matteo Sangiovanni e i tanti professionisti che negli anni si sono alternati nella sua cucina. Il ciclo di cene d’autore partirà il 24 gennaio con Ilario Vinciguerra e proseguirà il 22 febbraio con Michele Deleo e il 22 marzo con Paolo Barrale. Quindi fra aprile a giugno il format ospiterà, tra gli altri, chef del calibro di Ernesto Iaccarino e Vito Mollica.

L’avventura de Le Strade della Mozzarella è nata con l’obiettivo di indagare le potenzialità dei prodotti dell’agroalimentare italiano di qualità – mozzarella e latticini ma non solo – affidandoli alle mani dei grandi chef. E in dieci anni è diventata un importante veicolo delle eccellenze del nostro paese su un terreno man mano più ampio e autorevole, che aspira a propagarsi sempre di più.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie D'Origine Controllata

  • Partirà da Milano l’edizione 2017 delle Strade della Mozzarella (LSDM), particolarmente attesa perché celebrerà il decennale della manifestazione. L’appuntamento con la prima tappa è per mercoledì 1° febbraio nella doppia location del Lentini’s Pizza & Restaurant (via Tivoli) e del Baglioni Hotel Carlton (Via Senato) di Milano.       A partire [...]

  • Le Strade della Mozzarella tornano ad incrociarsi. Dopo il successo dell’edizione 2016, conclusasi lo scorso ottobre nella Capitale, il congresso internazionale di cucina d’autore si prepara a tornare, in un 2017 che segna anche il suo decennale. La manifestazione Le Strade della Mozzarella (LSDM) partirà il 1° febbraio a Milano, [...]

  • Il 2016 è stato per la mozzarella di bufala un anno fortunato per vari aspetti. Il prelibato latticino, infatti, ha visto aumentare la produzione del 7% rispetto al 2015, ma ha anche accresciuto il proprio gradimento sul mercato internazionale. A detta del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana [...]

  • L’inizio di dicembre ha segnato l’inaugurazione ufficiale della nuova sede del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, le Regie Cavallerizze della Reggia di Caserta. E per l’occasione il presidente della Regione Campania con delega all’Agricoltura, Vincenzo De Luca, ha reso noto lo stanziamento di 8 milioni di [...]

  • Non solo mozzarella di bufala. Da quattro anni a Battipaglia è partito un progetto per il recupero di una varietà di pomodoro tipica del territorio, il Fiaschello Battipagliese. Sabato 17 dicembre alle 11 presso il Palazzo Comunale di Battipaglia saranno illustrati i primi risultati di questo progetto, nell’ambito di un [...]

  • Grazie ai legumi potremmo mappare la nuova geografia dell’Italia, uno Stivale che fa della biodiversità la sua bandiera. E le centinaia e centinaia di varietà di legumi autoctoni rappresentano un patrimonio agricolo e gastronomico di raro paragone. Le leguminose sono un concentrato di virtù, definite in passato “la carne dei [...]

  • Il 4 dicembre alle ore 17:30 il Frantoio Torretta festeggia 50 anni. Era infatti il 1966 quando Fernando Provenza, diede vita al frantoio Torretta. Dopo aver imparato il mestiere dal padre, decise che era giunto il momento di aprire un frantoio tutto suo per poter tramandare l’arte di fare l’olio [...]

  • La nuova sede del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, le Regie Cavallerizze della Reggia di Caserta, ha aperto le proprie porte alle iniziative di alternanza scuola lavoro. Un ulteriore riconoscimento dell’importanza del contributo dei giovani alla crescita della filiera bufalina. L’11 novembre il Consorzio ha accolto [...]

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons.